Marta Bottali

Responsabile educazione e formazione, vicepresidente

Biografia

La mia avventura cinofila inizia nel 2008, con l’adozione non consapevole di Febo, meticcio Rodhesian Ridgeback e Hovawart. Un cucciolo pauroso, diffidente e con tendenze aggressive che la mia inesperienza, e il mio affidarmi ai consigli sbagliati, hanno portato all’estremo. Grazie a lui ho intrapreso un percorso di consapevolezza, e di conoscenza del complesso mondo dei cani: dal 2011 il mio obiettivo è di evitare ad altri quello che è successo a me, e aiutare quei cani in difficoltà emotiva che troppo spesso vengono inascoltati o fraintesi. Con Il Segno di Fido voglio dare ascolto, supporto e serenità a quei binomi che iniziano una convivenza, a quelli che hanno difficoltà nel portarla avanti, a quelli che cercano un nuovo modo per stare insieme…

Specifiche competenze

Competenze relazionali
Chi si rivolge a me è la persona, non il cane. Il mio ambito di intervento, nella pratica educativa o riabilitativa, è la relazione cane – proprietario.
Avere una buona lettura del cane, e sapere come aiutarlo non basta: fondamentale è riuscire ad avere con il proprietario una comunicazione efficace e trovare un linguaggio condiviso. Saper ascoltare, comprendere e cogliere il punto di vista di chi mi sta di fronte sono il primo passo per poter, insieme, educare o aiutare il cane nei suoi comportamenti

Competenze tecniche
Con ogni cane che incontro, rimetto in gioco le mie convinzioni: credo che un buon modo per risolvere un problema, o affrontare una situazione, sia non dare nulla per scontato.
L’aspetto pratico del mio lavoro è importante, ma non può prescindere dalla capacità di vedere oltre la meccanica dei comportamenti e degli insegnamenti, per calare sul singolo soggetto strategie educative e terapeutiche adeguate.
L’esperienza sul campo mi permette ogni giorno di crescere, e arricchire il mio bagaglio di tecniche di intervento, utilizzate sempre nel rispetto fisico, emotivo e psicologico dell’animale.

Curriculum vitae
2017

Corso di formazione in Comunicazione efficace per veterinari e educatori cinofili “Dalla cura della relazione alla relazione che cura”, docente Dott.ssa Beatrice Caverni, psicologa e psicoterapeuta (tot. 64 ore). AVEC, Etovet e Associazione Indaco.

2016

Corso di formazione professionale GENTLE TEAM (tot. 72 ore). Qualifica conseguita Istruttore Cinofilo di Primo Livello GT.

2014

Corso di formazione professionale “Seminario avanzato modifica dei comportamenti indotti da aggressività, paure e fobie” (tot. 48 ore), docente Davide Marinelli, AlfaDog Training Academy (PU).

Corso per Terapeuta del Comportamento (tot. 128 ore). Qualifica di Terapeuta del Comportamento, docente Luigi Polverini Associazione Nazionale Cani e Cultura (ROMA).

2012

Ruolo di Responsabile Educazione e Formazione de Il Segno di Fido.

2011

Corso di Formazione Professionale INSCA (tot. 230 ore), scuola di formazione professionale riconosciuta APNEC.

Qualifica conseguita Educatore Cinofilo Professionista, tessera n. 45 Apnec Toscana disciplinato ai sensi della legge 4/2013.

Qualifica Tecnico Libertas educatore cinofilo 3° livello, iscrizione alla Federazione Italiana Sport Cinofili FISC.